Si sente male nel ristorante dove lavora: grave un uomo di 65 anni

E’ successo sabato sera nel quartiere Venezia. Rianimato sul posto dal medico della Misericordia e trasportato all’ospedale

Ambulanza e volontari Misericordia (Foto Lanari)
Ambulanza e volontari Misericordia (Foto Lanari)

Livorno, 5 marzo 2023 – Un uomo di 65 anni è stato rianimato nella tarda di ieri dopo essersi sentito male mentre si trovava nel suo ristorante in Venezia. L’uomo – le cui generalità non state rese note – adesso è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale.

Da quanto è stato possibile apprendere, l'uomo stava lavorando quando, poco dopo le 21, ha avuto un malore improvviso ed è crollato a terra nel magazzino. Alcuni dipendenti hanno dato l’allarme quando non lo hanno visto rientrare in sala.

E’ stato così chiamato il centrale dell’emergenza unica 112, che ha inviato sul posto una squadra di volontari della Misericordia di Livorno con il medico. L’uomo è stato trovato in arresto cardiaco, ma il medico ha proceduto alle manovre di rianimazione e così il battito è ripreso. A sirene spiegate l’ambulanza lo ha trasportato al pronto soccorso, dove nel frattempo era stata allestita la shock room.