Quotidiano Nazionale logo
4 gen 2022

Stage di ’mantrailing’ all’Elba con Let’s Dog Ecco come funziona

Stage di mantrailing sabato e domenica all’Elba promosso dall’associazione ‘Lets’ dog". A tenerlo sarà l’istruttore Luca Barbieri - affiancato da Luca Pugo - che proseguirà il lavoro con i cani in allenamento da ormai un anno e sarà a disposizione per far conoscere questa attività a chiunque voglia provare. II mantrailing è una disciplina che da sfogo alle doti naturali olfattive dei cani. Permette di individuare, seguire e ricostruire il percorso effettuato da una persona specifica. Ha applicazione negli ambiti del soccorso e forense, ma anche a livello sportivo. Qualsiasi cane di ogni razza ed età è in grado di utilizzare il proprio olfatto discriminando gli odori umani. Un cane da mantrailing è addestrato in modo specifico per seguire l’odore di un individuo distinguendolo dagli altri odori umani presenti nell’ambiente. Al cane viene fatto annusare un indizio iniziale (indumento, chiavi od altro) con le molecole dell a persona da cercare della quale memorizzerà le caratteristiche composite dell’odore. Il mantrailer è poi in grado di rintracciare il soggetto seguendone la scia. Lo stage è riservato ai soci Let’s dog. Per iscriversi via Whatsapp al 3803806720 c’è tempo fino al 6 gennaio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?