Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
11 giu 2022

Trenini e bus turistici per il mare

Al via oggi i servizi aggiuntivi della Provincia. A Castagneto il pullman scoperto sulla Strada del Vino

11 giu 2022
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri
Il bus scoperto a Castagneto che consente di ammirare i vigneti e il viale dei cipressi di Bolgheri

Al via oggi la stagione dei servizi estivi di trasporto pubblico con i trenini su gomma e le navette che tornano sulle strade delle località turistiche dei comuni di Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano e San Vincenzo. Il servizio, promosso dalla Provincia nell’ambito del trasporto pubblico regionale, è affidato all’azienda Amitour di Giuseppe Amici.

“Un servizio consolidato negli anni – sottolinea la presidente della Provincia Marida Bessi – per garantire, a costi estremamente contenuti, una modalità di trasporto pubblico molto apprezzata dall’utenza residente e turistica".

Invariati i servizi dedicati a residenti e turisti del Comune di San Vincenzo, che integrano i bus di Autolinee Toscane (AT), Anche per il 2022 è confermata la “Navetta serale” che completa l’orario estivo e consente di collegare nella fascia oraria serale e notturna, l’area centrale di San Vincenzo con l’insediamento Park Albatros, gli stabilimenti balneari e in generale tutte le attività ricettive e punti di interesse collocati lungo la strada della Principessa.

Confermata anche la corsa di Autolinee Toscane che collega il Park Albatros con San Carlo.

Il trenino si sviluppa nel tratto “Corso Italia – Piazza Caduti del Lavoro” ed è al servizio delle varie attività (commerciali, servizi, turistiche, etc.) dislocate lungo l’area urbana più prossima alla costa (l’asse di Corso Italia, via Alliata, corso Vittorio Emanuele II, viale Marconi, via Serristori). Il servizio interessa le fasce orarie serali in cui il centro è pedonalizzato e per questo viene utilizzato un mezzo a trazione elettrica.

Per il Comune di Cecina è confermato il servizio svolto con il trenino gommato che serve Marina di Cecina ed in particolare l’area dei campeggi. Inoltre, è confermato l’interscambio tra il “Trenino Vada - Mazzanta” e il “Trenino dei Campeggi” organizzato nelle due adiacenti fermate di via del Tripesce.

Nel Comune di Bibbona saranno nuovamente attivi il Trenino di Marina e la “Navetta di Bibbona” che collega Bibbona con Marina di Bibbona, nonchè i vari campeggi di Marina con la stazione di Bolgheri garantendo le coincidenze con il servizio ferroviario.

Per il Comune di Castagneto è in partenza, da oggi il consueto trenino su gomma che effettua il servizio sul percorso Donoratico-Marina di Castagneto e ritorno. Confermato da oggi anche il servizio Borgo in Bus giornaliero, con l’utilizzo di un bus scoperto. Il percorso si snoderà tra Marina di Castagneto, Donoratico, Castagneto e Bolgheri, passando per la via Bolgherese (Strada del Vino) e per il celebre e meraviglioso viale dei Cipressi. Una linea particolarmente apprezzata dai turisti.

Dedicati all’utenza residenziale e turistica anche i servizi estivi del Comune di Rosignano che pertanto rimangono invariati e facilitano l’interscambio tra il trenino che collega la stazione di Vada, l’area delle Spiagge bianche e dei campeggi della Mazzanta con il trenino di Cecina. Sul versante tariffario sono previsti biglietti comuni a tutti i servizi estivi al costo di 1,20 euro a corsa, mentre il biglietto acquistato con sms tramite l’app B OnTime costerà 1,50 euro e quello acquistato a bordo 2 euro. Utili e convenienti, infine, i biglietti di tipo giornaliero (5 euro) e l’abbonamento settimanale (15 euro) e mensile (27 euro). Tutti i tipi di biglietto e gli abbonamenti sono utilizzabili sull’intera rete dei servizi estivi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?