Esultanza amaranto dopo il pareggio (LaPresse)
Esultanza amaranto dopo il pareggio (LaPresse)

Palermo, 15 dicembre 2018 - Bella impresa del Livorno che pareggia in casa del Palermo primo in classifica e fa un altro passettino verso la difficile rimonta per la salvezza. Padroni di casa in vantaggio al 14' con Moreo, ben servito da un passaggio filtrante in area da Falletti. Al 25', su un traversone dalla sinistra morbido di Diamanti, Rajkovic legge male la traiettoria e si fa superare dal pallone, Raicevic controlla e in diagonale dal vertice dell'area piccola sul fronte di destra sigla il gol del pareggio per il Livorno. Nel secondo tempo portieri decisivi: prima il rosanero Pomini su tre conclusioni nella stessa azione di Raicevic, Di Gennaro e Bogdan; poi il livornese Mazzoni sul colpo di testa di Moreo.