Livorno, un altro accoltellamento. La lite per un debito di 2.000 euro

Un uomo di origine slava ferito in via Donnini all’altezza del Bar Corallo

Polizia e 118 in via Donnini dopo l'accoltellamento (Foto Novi)

Polizia e 118 in via Donnini dopo l'accoltellamento (Foto Novi)

Livorno 20 agosto 2023 - Ancora un  accoltellamento a Livorno domenica 20 agosto. Protagonisti due uomini, un cittadino slavo ferito a coltellate e un altro di nazionalità tunisina presunto autore del ferimento. È accaduto dopo le 14 in via Donnini all'altezza del Bar Corallo. Alcuni testimoni hanno visto il ferito che perdeva sangue rincorso dal rivale che gli gridava: "Dammi i miei soldi'. Pare si tratti di una somma di 2000 euro

(Foto Novi)

Uno dei testimoni ha avvicinato il ferito e ha allertato il 112. In via Donnini sono intervenuti i soccorritori della Pubblica Assistenza  che hanno trasportato il ferito in ospedale e gli agenti delle volanti che hanno raccolto tutte le testimonianze utili per ricostruire in ogni dettaglio quello che è accaduto e per individuare lo straniero fuggito.