Cerca di fuggire dal controllo, in tasca ha un coltello: denunciato

Fermato di notte dai carabinieri di Ardenza

Il coltello sequestrato
Il coltello sequestrato

Livorno, 3 febbraio 2024 – Quando i carabinieri di Ardenza lo hanno fermato per un controllo mentre era in sella alla sua bici ha cercato di scappare, subito dopo la richiesta di esibire i documenti. I militari lo hanno bloccato e perquisito e hanno scoperto che l’uomo, un 50enne straniero domiciliato a Livorno, aveva in tasca un coltello da 21 centimetri.

L’uomo è stato denunciato a piede libero.