Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

"Demolizione altoforno: lavori ai cassaintegrati"

Demolizione dell’altoforno. Sul piano da trecento milioni anticipato sabato da La Nazione interviene anche la Uilm Piombino Livorno che chiede al Governo "non solo di avere la garanzia degli investimenti con penali e fideiussioni prima di assegnare al Gruppo indiano Jsw la commessa di rotaie per Rfi, ma garanzie e rispetto dell’Accordo di Programma anche per gli smantellamenti e per le bonifiche". "Abbiamo più volte chiesto alla Proprietà indiana di ragionare insieme su come utilizzare il personale da anni in cassa integrazione. Formazione e ltilizzo della forza lavoro locale sono punti inseriti nell’accordo di programma e non rispettati. Occorretutelare anche i molti lavoratori dell’indotto, con importanti aziende locali come la Bertocci che rischiano di essere tagliate fuori. La Regione e il Comunee, firmatari dell’AdP, devono sostenere con maggior forza le nostre richieste".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?