Livorno, ancora rissa e paura in via Grande fuori dallo stesso bar: lanciata sedia

Il problema sicurezza in città: in tre hanno affrontato un giovane, poi sono fuggiti

La rissa in via Grande nella mattina di lunedì 12 febbraio
La rissa in via Grande nella mattina di lunedì 12 febbraio

Livorno, 12 febbraio 2024 – Ancora una rissa in via Grande tra gli stessi tavolini su cui si erano affrontate alcune persone sabato 10 febbraio. Nella mattina di lunedì stesso copione con altri giovanissimi. In tre hanno affrontato un altro.

Dalle parole si è passati rapidamente ai fatti. E’ stata anche lanciata una sedia. Una persona anziana che stava facendo colazione è riuscita ad allontanarsi pochi secondi prima che la situazione degenerasse. La questione sicurezza è sempre molto attuale nel centro città.

Sono poi intervenuti i carabinieri. Con loro è arrivato anche il sindaco Luca Salvetti. “Chi vuole stare a Livorno deve seguire delle regole, altrimenti non deve starci – ha detto – Noi stiamo facendo partire il progetto di riqualificazione di via Grande. Dobbiamo pretendere che ci sia più sicurezza per chi lavora qui. Confcommercio organizzerà un incontro con prefetto e questore, anche io ho dato la disponibilità. Dobbiamo attenzionare questa situazione”.