Temerari in automobile, rivive la corsa del 1901 Piombino-Livorno

Con vetture ultracentenarie sarà ripetuto il percorso originale. Appuntamento a fine aprile per una kermesse da non perdere

Migration

Piombino (Livorno), 27 gennaio 2024 – «Immaginate , per un attimo, di ritrovarsi nel 1901, precisamente in uno dei territori più meravigliosi al mondo, la costa della Toscana. Siamo un avventuroso personaggio ottocentesco che possiede una delle più grandi meraviglie mai concepite, una carrozza che si muove con una magia meccanica".

Una vera ’macchina del tempo’ la corsa Piombino-Livorno che sarà ripetuta a 123 anni di distanza a fine aprile con automobili ultracentenarie. Vetture che potrebbero stare in un museo e che invece, a dispetto del tempo passato, sono ancora in grado di trasportare i passeggeri da Piombino a Livorno sulle nostre strade di oggi.

La ’1901 Piombino Livorno’ è un evento organizzato da Garage del Tempo Costa degli Etruschi di Cecina. In questi giorni è stata varato il programma dell’edizione 2024. Appuntamento il 26-27-28 aprile 2024 per la rievocazione della prima corsa automobilista in Toscana. Saranno 82 chilometri di percorso sulla Costa Toscana, riservato a vetture ante 1918. Ecco le tappe. Venerdì 26 aprile Dalle ore 14:30: arrivo dei partecipanti a Piombino, registrazione, scarico dei veicoli in Piazza Bovio. Alle 17 partenza per Livorno e sistemazione mezzi di trasporto e carrelli in parcheggio riservato in Via Forte dei Cavalleggeri 51; 19:00 sistemazione alberghiera presso il Grand Hotel Palazzo, (5 stelle); 20:30 cena al il Circolo Ufficiali della Marina Militare in Via san Jacopo in Acquaviva 111. Sabato 27 aprile alle 8 Trasferimento partecipanti a Piombino in pullman;alle 10 presentazione veicoli e partenza “Piombino-Livorno 1901”; 82 km lungo la Costa Etrusca con soste ogni 15-20 km e scortati dalle autorità territoriali. Alle 12 Sosta a Bolgheri per il pranzo in azienda olivicola; alle 14 partenza; alle 17 a Livorno, arrivo alla Terrazza Mascagni, salotto esclusivo della città di Livorno, concesso in via del tutto eccezionale per questo evento; consegna Placca Ricordo e presentazione veicoli. Alle 20:30 cena dei piloti al Grand Hotel Palazz . Domenica 28 aprile alle 9:30 Visita guidata all’Accademia Navale di Livorno, esposizione veicoli nel Cortile d’Onore e foto ricordo.

In pratica anche per chi non partecipa alla corsa sarà possibile ammirare un vero proprio ’museo viaggiante’ con auto storiche davvero particolari.

di Luca Filippi