Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Uno squalo nel porto di Baratti. "Mai visti tra le barche in tanti anni"

Uno squalo avvistato nelle acque del porto di Baratti. Andrea Magri (foto), storico titolare di uno degli ormeggi (Sulle vie degli Etruschi) ha filmato la pinna dorsale che emerge dall’acqua e in un momento del video si nota anche emergere la pinna caudale. Si tratterebbe di una verdesca, ma non è escluso che possa essere uno squalo volpe, difficile dal filmato poter identificare con precisione la specie.

"Verdesche si incontrano abbastanza frequentemente nei nostrio mari– spiega Andrea Magri – ma nelle acque poco profonde del porto di Baratti, in tanti anni di attività non mi era mai capitato di vederne una".

E in effetti in poco più di un metro d’acqua è difficile vedere uno squalo, ma bisogna anche aggiungere che siamo all’inizio della stagione e in questi giorni infrasettimanali il porto è poco frequentato. Inoltre Baratti è un porto naturale: non ci sono banchine artificiali per cui è praticamente aperto e ’vivo’: non è inconsueto anche in piena estate vedere cormorani a pesca tra le barche.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?