Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Attesa per la regata classe Ilca Tanti appuntamenti fino a maggio

Sarà possibile seguire la competizione a Piombino dal lungomare fino a piazza Bovio

Domani la regata Ilca
Domani la regata Ilca
Domani la regata Ilca

Un mare di sport, domenica Piombino ospita la V regata del campionato FIV. Domani le acque di Piombino faranno da cornice alla V regata del campionato Fiv zonale della classe Ilca – trofeo città di Piombino: secondo appuntamento del numeroso pacchetto di eventi di altissimo livello che ospiterà il nostro territorio. La regata avrà inizio alle 12 e coinvolgerà cinquanta imbarcazioni, inoltre, sarà possibile seguire la competizione dal Lungomare fino a piazza Bovio. Al termine della gara il sindaco Francesco Ferrari premierà i partecipanti nella piazzetta di Marina di Salivoli alle 18 circa: un evento importante che riconferma la indole sportiva della città di Piombino. Il 10 aprile sarà la volta del raduno automobilistico di Ruote Classiche di Toscana in piazza Bovio, mentre il 21 aprile si terrà la 22° edizione della competizione podistica Costa degli Etruschi Run a Baratti. Infine il 24 aprile si svolgerà in piazza Bovio la Piombino Livorno 1901, la rievocazione della storica corsa di auto con veicoli dell’epoca. Il primo maggio tornerà la 99 Curve, la ciclostorica in libera escursione su strade asfaltate e strade bianche. Maggio sarà anche il mese della vela: il 7 e l’8 lo Yacht Club Marina di Salivoli organizza la regata Trofeo Poggio al Tesoro, mentre il 21 e 22 la regata d’altura 100 di Montecristo. Il 13 maggio invece il grande nuoto tornerà protagonista: atleti professionisti di livello internazionale si sfideranno sotto piazza Bovio in occasione della competizione europea Coppa Len. Il 28 e 29 si svolgerà la Storm the Castle, una gara di trail running organizzata dall’Asd Outdoor Sports Festival con partenza dal prato di Baratti che attraverserà la necropoli etrusca risalendo, poi, le pendici del monte in direzione Borgo di Populonia. Gli atleti proseguiranno attraversando l’acropoli fino a Buca delle Fate per rientrare al prato di Baratti per l’arrivo. Il 29 maggio infine in piazzale d’Alaggio avrà luogo il raduno organizzato dal Vespa club di Piombino, il classico ritrovo degli appassionati della storica Vespa Piaggio con partecipanti dai vari club di tutta la Toscana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?