Quotidiano Nazionale logo
4 dic 2021

Buglio torna a sorridere "Ma ora basta errori"

L’allenatore del Livorno ha ritrovato gli equilibri della squadra e più fiducia. Con la Colligiana distrazioni vietate: "Hanno ottime ripertenze"

Ripartire dalle certezze e non abbassare mai la guardia. È questo quello che mister Buglio vuole vedere dai suoi ragazzi contro la Colligiana. La partita del Picchi, in programma per domani 5 dicembre alle 17, deve essere soltanto un punto di partenza per iniziare una continuità di risultati positivi: "La vittoria è merito del grande lavoro che abbiamo fatto, per la squadra era fondamentale uscire tra gli applausi e non subire gol. È la prima volta che mi sento davvero felice" ha detto l’allenatore in conferenza stampa. Nonostante un avversario più debole, infatti, il Livorno non ha abbassato la guardia e ha continuato ad attaccare fino all’ultimo secondo: "Una cosa deve essere di esempio per tutti – ha continuato Buglio – La terza rete di Ferretti. Non era mai andato oltre un gol in campionato e il terzo gol è un segnale perché è andato a pressare il portiere. Chiunque deve avere lo stesso atteggiamento". Ritrova dunque il sorriso il mister amaranto che, può finalmente tornare a grattarsi il capo visto il rientro a pieno regime di quasi tutta la squadra. Nonostante si aspettasse un riduzione maggiore per Vantaggiato, il capitano amaranto scenderà in campo dopo la sosta natalizia il 9 gennaio. Bellazzini invece sta migliorando e Palmiero è tornato in gruppo, così come Luca Mazzoni. È proprio sul portiere che sono state spese importanti parole al miele: "è una cosa molto positiva soprattutto perché l’ho trovato con una testa diversa, appena lo recupereremo anche fisicamente sarà fondamentale per noi". Serve però ricordarsi una cosa tanto semplice quanto mai scontata. Nel calcio ci sono anche gli avversari e sono la costante variabile che può far crollare i castelli di ogni squadra. Buglio però questo lo sa perfettamente: "Non possiamo subito permetterci di rilassare ricordandoci che ci sono sempre altri undici ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?