Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
12 giu 2022

Livorno-Pomezia 2-1, delirio amaranto al Picchi

La squadra di Angelini vince al 96esimo grazie a una rete di Ferretti. Torromino pareggia il gol iniziale di Cano

12 giu 2022
A.S. LIVORNO VS POMEZIA 12-06-2022 2-1
Un momento della sfida (Foto Novi)
A.S. LIVORNO VS POMEZIA 12-06-2022 2-1
Un momento della sfida (Foto Novi)

Livorno 12 giugno 2022 - Partita al cardiopalma quella tra US Livorno e Pomezia con gli amaranto che strappano all’ultimo secondo un successo insperato per 2-1. Per come si era messa la partita infatti la squadra di mister Giuseppe Angelini sembrava in balia dell’avversario ma dopo il pareggio di Torromino è cambiato tutto.

Grazie anche agli ingressi in campo di Gelsi, Franzoni, Petronelli, Giuliani e Durante l’inerzia della gara è cambiata a favore della squadra di casa che, a tempo scaduto, ha trovato meritatamente il vantaggio e la vittoria. Primo tempo caratterizzato da numerose interruzioni di gioco.

Il vantaggio del Pomezia, arrivato al quarto minuto con un colpo di testa di Cano, ha permesso agli ospiti di agire di astuzia e perdere minuti importanti per difendere l’uno a zero. Dall’altra parte gli amaranto, come da 31 gare a questa parte, non riescono a trovare il bandolo della matassa risultando confusionari e molto imprecisi.

Pomezia che, anche dal punto di vista atletico, è sembrata avere parecchia più benzina rispetto ai ragazzi di mister Giuseppe Angelini. Secondo tempo che si apre con il pareggio del Livorno grazie a Torromino. Al sessantesimo Frati, il migliore per distacco, chiama un bellissimo uno-due a Ferretti che impenna il pallone.

La spizzata di testa del numero diciotto del Livorno arriva a Torromino che, da pochi passi, segna di prima intenzione. La condizione mentale della squadra si ribalta e l’ultima mezz’ora è un dominio assoluto del Livorno. La brillantezza dei nuovi entrati ha messo in difficoltà uno stanco Pomezia ed è così che, dopo due occasioni colossali sbagliate, trova il vantaggio al 96esimo.

Ferretti riceve un pallone sporco in mezzo all’area e con un tocco di prima salta il portiere che, inevitabilmente lo atterra. Dal dischetto il numero 9 non sbaglia e spiazza l’estremo difensore avversario. Adesso gli amaranto dovranno difendersi nella gara di ritorno, in programma per domenica 19 maggio alle 16.30, e stare attenti soprattutto al gol subito. Ma dopo questa vittoria, quella testa che tanto ha inciso in negativo adesso, sarà l’arma in più del Livorno.

Il tabellino
Livorno (3-4-2-1): Pulidori; Giampà, Milianti (51' Franzoni), Russo; Pecchia (61' Gelsi), Gargiulo, Apolloni (84' Durante), Panebianco (77' Petronelli); Frati (77' Giuliani), Torromino; Ferretti. A disposizione: Fontanelli, Ghinassi, Marinai, Palmiero. All. Angelini
Pomezia (3-5-1-1): Pinna; Bianchi, Celli, Manga; Oi (80' Mezzina), Lo Pinto (71' Lahrach), Fiorentini, Otero (80' Ruggiero), Gallo (88' Fusaroli); Cano (68' Teti); Massella. A disposizione: De Angelis, Kepi, Cardinali, Passiatore. All. Scaricamazza
Arbitro: Liotta di Castellammare di Stabia
Reti: 4' Cano, 60' Torromino, 96' rig. Ferretti
Note: angoli 0-4, ammoniti Oi, Massella, Otero, Russo, Gallo, Franzoni, recupero 4'+6'

La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
Il rigore trasformato
Il rigore trasformato
Il rigore trasformato
La curva
La curva
La curva
La curva
La curva
La curva
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La festa del Livorno (Novi)
La curva
La curva
La curva
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
La curva
La curva
La curva
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)
Un momento della partita (Foto Novi)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?