Livorno, 1 marzo 2021 - Il Livorno Calcio ha esonerato l'allenatore Alessandro Dal Canto. Al suo posto arriva Marco Amelia, che proprio difendendo i pali del Livorno si consacrò come giocatore negli anni d'oro della gestione di Aldo Spinelli.

Marco Amelia, 39 anni, di Frascati (Roma), era già stato avvicinato più volte alla panchina del Livorno. Nel corso della sua carriera con l'Italia ha vinto la medaglia di bronzo ai Giochi olimpici di Atene 2004 con la nazionale olimpica e si è laureato campione del mondo nel 2006 con la Nazionale maggiore allora guidata da Marcello Lippi. Celebre poi il suo gol di testa con il Livorno in Coppa Uefa a Belgrado contro il Partizan nel 2006, di cui vi riproponiamo il video.

Amelia adesso è chiamato a una vera impresa: il Livorno è ultimo in classifica e giovedì dovrà affrontare l'Alessandria. "Sono pronto - ha detto durante la sua prima conferenza stampa nelle vesti di allenatore amaranto - Credo nel rispetto, nella coesione e nel lavoro: soltanto così potremo salvarci".

SERVIZI DI APPROFONDIMENTO SU "LA NAZIONE LIVORNO" IN EDICOLA MARTEDI' 2 MARZO