Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Jolly Acli primo nella fase regionale Ora si passa alle finali nazionali

Coach Betti soddisfatto: "Abbiamo disputato un’altra grande partita condotta per tutti i 40 minuti"

Il Jolly Acli Basket Livorno vince anche gara tre e chiude la serie finale regionale (3-0). Nell’insidiosa trasferta di Perugia le ragazze di coach Betti giocano una partita solida, mantenendo freddezza mentale e vigore fisico su un campo ostico. Ceccarini e compagne partono bene, controllano la situazione e pian piano allungano decisamente arrivando all’intervallo sopra di 12 punti. Prive di Irene Sassetti, che ha patito un leggero infortunio nelle fasi di riscaldamento, le rosablù hanno schierato due giocatrici al debutto: l’esterna Elena Capodagli, proveniente da Pontedera, e la pivot argentina, arrivata da Catanzaro, con un solo allenamento sulle spalle, Luciana Riccotti, segnata dal gm Paolo Paoli nelle ultimissime ore. Entrambe hanno dato una mano importante per portare a casa il risultato. Dopo un terzo periodo tranquillo (ancora più 12), c’è un ultimo quarto da cardiopalma. Complice infatti un momento complicato del Jolly, le locali, trascinate dalla lunga Olajide, riescono a rientrare a stretto contatto (meno 3), con tre minuti ancora da giocare. Ma proprio quando l’inerzia sembra essere cambiata, e il risultato a rischio, una bomba da tre di platino di Francesca Orsini, rimette le cose a posto e Livorno veleggia tosta verso la vittoria (60-67 il finale) con le giocate di Evangelista e Garaffoni. Adesso testa alla fase nazionale, decisiva.

Le parole di coach Betti: "Abbiamo affrontato questa gara tre con Orsini recuperata all’ultimo minuto e con Sassetti out durante il riscaldamento. Nonostante questo abbiamo disputato un’altra grande partita condotta per tutti i 40 minuti e su questo campo contro una squadra che si giocava la sua ultima chance di proseguire la serie non era assolutamente semplice. Colgo l’occasione per congratularmi con tutte le ragazze, una ad una che mi hanno regalato un’altra grande prestazione, la nona consecutiva da quando sono capo allenatore. Ora concederò loro qualche giorno di meritato riposo . Poi inizieremo a pensare alla fase finale".

Il tabellino: Evangelista 11, Ceccarini 8, Orsini 8, Riccotti 2, Simonetti 5, Garaffoni 22, Peric 6, Donadio 2, Capodagli 3, Corti, Sassetti, Cirillo. All. Betti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?