Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
7 giu 2022

Lions Amaranto battuti a Parma Però il bilancio stagionale è ok

Inevitabile la sconfitta con la prima in classifica per le numerose assenze e il divario tecnico

7 giu 2022
Lions sempre determinati
Lions sempre determinati
Lions sempre determinati
Lions sempre determinati
Lions sempre determinati
Lions sempre determinati

"Solo chi non conosce la realtà del rugby può fermarsi alle apparenza e parlare di disfatta, dopo il 94-14 che abbiamo rimediato sul campo della fortissima capolista Parma. Sono realmente orgoglioso di quanto hanno dato anche in questa occasione i miei ragazzi". Così Giampaolo Brancoli, l’allenatore dei Lions Amaranto Livorno. "In settimana abbiamo avuto problemi su problemi. Oltre ai due squalificati, abbiamo fatto i conti con tantissime assenze, per infortunio. Addirittura nelle ore della vigilia della gara, due giocatori hanno dato forfait, perchè alle prese con l’influenza. Ho potuto presentare solo 16 elementi a referto. 16 veri guerrieri, che non si sono arresi di fronte alle difficoltà". Per inciso. I Lions, che non avevano veri obiettivi di classifica, avrebbero potuto cercare ‘scorciatoie’. Avrebbero potuto, in settimana dichiarare ‘abbiamo una rosa falcidiata da elementi con il Covid-19’ e dunque rinunciare alla trasferta e perdere a tavolino, 20-0 (ma senza penalizzazioni nè multe). Oppure avrebbero potuto rinunciare pressochè in extremis e dunque incassare una sconfitta con una piccola multa (e 4 punti di penalizzazione, che non avrebbero inciso sulla classifica). "Mi è piaciuta - dice ancora Brancoli - la volontà da parte di tutti di onorare fino in fondo questa maglia. Una maglia che per molti è una seconda pelle. Sono orgoglioso di aver guidato questa squadra in queste quattro stagioni. Che poi, purtroppo, per colpa dell’emergenza della pandemia, ci hanno visto in campo solo per due annate e mezzo. Sì: quella di Parma è stata l’ultima partita con me alla guida tecnica. È giusto chiudere questa esperienza positivissima. Ma, e sono davvero sincero, auguro a questa società e a questa squadra davvero il meglio". Con Giampaolo Brancoli alla guida tecnica della squadra, i Lions hanno ottenuto brillanti risultati. Dapprima la promozione - senza macchia e solo con una sfilza di 14 successi su 14 partite - dalla C1 alla B. Poi, nella cadetteria, il ‘doppio’ sesto posto, quello occupato al momento dell’interruzione dettata dal Covid-19 e quello registrato al termine di questa annata 202122 (una sola lunghezza di ritardo dal Modena, che ha chiuso al quinto posto)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?