Quotidiano Nazionale logo
22 feb 2022

"Più belle le vittorie sofferte è stata una buona partita"

Francesco Buglio soddisfatto dell’1-0 del Livorno nel derby contro il Picchi "Abbiamo le nostre difficoltà, ma siamo riusciti a ottenere il risultato"

Francesco Buglio
Francesco Buglio
Francesco Buglio

Un Francesco Buglio assolutamente soddisfatto della vittoria di misura del suo Livorno nel derby contro il Picchi. L’allenatore ha analizzato la prestazione della squadra che, dopo un inizio incerto, ha saputo sfruttare un’indecisione della difesa ospite per colpire e gestire il vantaggio fino alla fine della partita: "Nei primi minuti non abbiamo trovato gli equilibri sul nostro 4-3-1-2, poi ci siamo messi con il sistema collaudato e abbiamo fatto meglio – ha detto – Sapevamo la difficoltà di questa gara e le vittorie sofferte sono le più belle, sono contentissimo soprattutto perché non abbiamo preso gol". Quello visto non è stato un Livorno dominante, è vero, ma la squadra in campo è stata solida, quadrata e soprattutto matura: "È chiaro che dobbiamo aumentare l’atteggiamento, la cattiveria sotto porta. Ci sono state tante occasioni che non abbiamo sfruttato – ha continuato Buglio – Queste però sono le partite che fanno vincere i campionati". Due parole poi sui giovani che, pur non essendo in condizione ottimale, hanno comunque dato risposte positive all’allenatore: "Non stiamo bene e chiaramente si è notato. Non è una questione di tenuta fisica ma di continuità negli allenamenti – ha concluso – Aspettavo una risposta da chi è stato fuori la scorsa partita e ho visto una squadra che ha lottato. Chi entra deve sapere che c’è un risultato in ballo, non sono ammessi errori". Anche l’allenatore del Picchi Nicola Sena ha analizzato il match: "Siamo stati bellini e alcune volte troppo leziosi. In una situazione di palla in uscita il Livorno ci ha castigato alla prima occasione. Bisogna crescere, siamo una squadra giovane ma con ottime qualità" ha detto. Il Picchi si è fatto valere per la prima mezz’ora con tanta corsa e pressing, ma la poca concretezza è stata pagata a caro prezzo: "Negli ultimi metri ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?