Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Si parte con il Figline Prima sfida per il Livorno

Il sorteggio a Coverciano ha fissato le partite per gli spareggi-promozione. La partita domenica allo stadio Picchi, poi il confronto con il Tau Altopascio

Il tecnico amaranto Giuseppe Angelini
Il tecnico amaranto Giuseppe Angelini
Il tecnico amaranto Giuseppe Angelini

Terminata la regular season è tempo di pensare agli spareggi per la promozione. Sono infatti state ufficializzate le altre due squadre che, oltre all’US Livorno, si sfideranno in un triangolare andata e ritorno: il Tau Calcio e Figline 1965. Nel primo pomeriggio di ieri si è quindi svolto il sorteggio che determinerà dove e quando le tre squadre si giocheranno l’accesso alla Serie D. Ecco quindi che gli amaranto inaugureranno la competizione sfidando alle 17 domenica 24 aprile il Figline allo stadio Armando Picchi. Ragazzi di Angelini che riposeranno il mercoledì 27 aprile per poi andare nella difficile trasferta di Altopascio contro il Tau domenica 1 maggio. Giro di boa domenica 8 maggio con l’US Livorno che giocheranno la prima giornata di ritorno a Figline e, dopo aver superato il turno di sosta previsto per mercoledì 11 maggio, concluderanno la poule promozione domenica 15 maggio contro il Tau. Riflettendo agli amaranto “l’urna” che ha decretato l’uscita nelle gare sembra, per il momento, favorevole. Partire giocando la prima gara al Picchi permetterebbe di guadagnare fin da subito punti fondamentali. Il Figline inoltre, per quanto visto nell’ultima parte di campionato, ha avuto un rendimento più continuativo rispetto al Tau. Cosa da non sottovalutare, inoltre, sono le giornate di riposo. Stare fermi nei turni infrasettimanali permetterà allo staff amaranto e ai calciatori di concentrarsi e preparare una gara a settimana, cosa che le due avversarie non potranno fare. Parlare adesso però è decisamente troppo presto. I piani e le carte in tavolo vengono mescolate subito dopo il fischio d’inizio. Come sempre, il campo, avrà ragione e deciderà quale delle due prime classificate si meriterà di staccare il pass per la Serie D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?