Quotidiano Nazionale logo
2 feb 2022

Sintecnica Cecina fuori dal tunnel Importante vittoria scacciacrisi

La squadra di Russo batte Oleggio e interrompe la serie negativa. Il gioco sta crescendo

Cecina con la vittoria sale a dieci punti in classifica e una gara da recuperare
Cecina con la vittoria sale a dieci punti in classifica e una gara da recuperare
Cecina con la vittoria sale a dieci punti in classifica e una gara da recuperare

La Sintecnica Basket Cecina esce dalla crisi. Una crisi più di risultati che di gioco, ma comunque era importante tornare alla vittoria e muovere la classifica. Bella l’affermazione contro Oleggio Basket al PalaPoggetti: 96 – 72 il risultato finale. I ragazzi di Russo hanno avuto il merito di giocare una partita gagliarda, con grande cuore e applicazione, dovendo fare a meno di due uomini importanti del quintetto base come Banchi, in panchina solo per onor di firma, e Artioli, e con Ragagnin recuperato solo all’ultimo istante e senza allenamenti. La svolta nel terzo periodo con i rossoblù che hanno subito allungato, con un 6 – 0 in un minuto il piccolo vantaggio che avevano messo a tabellone all’intervallo, 44 – 42. La Sintecnica poi ha raggiunto e superato i 20 punti di vantaggio arrivando a 27 sull’86 – 59, con Oleggio che non si è arreso. Rossoblù che hanno tratto vantaggio anche dall’aver limitato le palle perse rispetto alle gare precedenti e conquistato 4 rimbalzi in più rispetto agli avversari, che hanno avuto in Giampieri il top scorer dei suoi con 27 punti, 20 dei quali nella prima metà di gara, con un ottimo 4 5 da tre punti, oltre a presentarsi in lunetta 16 volte. In casa rossoblù 4 i giocatori in doppia cifra con Fioravanti che ha conquistato la palma del migliore in campo con 28 punti all’attivo seguito da Milojevic, Sperduto e Zanini. Domenica trasferta in casa della Sangiorgese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?