Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Sorgentone al Cecina "Missione salvezza"

Dopo le dimissioni di coach Russo arriva l’esperto allenatore abruzzese. Il tecnico vanta una carriera ricca di successi, ben 5, nel campionato di serie B

Domenico Sorgentone, 65enne tecnico rosetano è il nuovo capo allenatore della formazione di serie B del Basket Cecina. Dopo le dimissioni di Roberto Russo la società rossoblù ha trovato l’accordo con l’esperto coach abruzzese che vanta una carriera ricca di successi nel campionato di serie B, ben 5, uno dei quali con la formazione della sua città, Roseto, ed altri con Chieti, Scafati, Atri e Ribera, altri in serie C ed esperienza in serie A2 con Chieti, società che è stata l’ultima prima di questa esperienza toscana. Sorgentone dirigerà il primo allenamento della squadra cercando di trovare affiatamento immediato con i giocatori in vista della partita di domenica prossima contro i Knights Legnano. A lui vanno gli auguri di buon lavoro da parte della società per chiudere con la salvezza il campionato attraverso i playout.

Roberto Russo si era dimesso da capo allenatore della Sintecnica Cecina. A decidere le quattro sconfitte consecutive patite negli ultimi quattro match del Girone A del campionato di Serie B. Le sconfitte, arrivate in serie contro la quotata Riso Scotti Pavia, la più che abbordabile Cipir College Borgomanero e nei due derby toscani contro la All-Food Enic Firenze e la Use Computer Gross Empoli hanno ricacciato la squadra di Cecina in una posizione di classifica molto complicata con soli 14 punti dopo un periodo in cui il gruppo sembrava aver imboccato la strada giusta per evitare il rischio retrocessione.La società rossoblùcomunque in una nota di stampa ha comunicato di aver "preso atto delle dimissioni e ringrazia il coach per il lavoro svolto in questi anni alla guida della formazione rossoblù con grande dedizione e professionalità".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?