Quotidiano Nazionale logo
19 gen 2022

"Ora di religione, la scelta resti libera"

Reazioni alla lettera della Cei della preside del liceo Cecioni Cristina Grieco e dell’insegnante Anita Leonetti

Ha destato non poco scalpore la pubblicazione da parte di alcune scuole della lettera inviata dalla Conferenza Episcopale Italiana ai dirigenti per promuovere la scelta dell’ora di religione. Alla vigilia delle iscrizioni, il pressing della Cei ha scatenato le reazioni del sindacato Unicobas che ha bacchettato i dirigenti scolastici che hanno pubblicato la nota. Ieri mattina, in effetti, sulla bacheca online di un paio di scuole superiori di Livorno, il documento della Cei era stato rimosso. "Rispetto le posizioni della Cei – ha detto Cristina Grieco braccio destro del ministro Bianchi e preside del Cecioni – ma io non metto questo documento sul sito. La Cei ha il diritto di manifestare il proprio pensiero e di invitare gli studenti e le famiglie a scegliere l’ora di religione ma dovrebbe farlo con altri strumenti, non utilizzando i siti delle scuole. La ritengo una procedura non corretta". La Cei aveva sottolineato l’importanza dell’ora di religione soprattutto in un momento particolare come questo per i ragazzi: "In un tempo in cui la pandemia da Covid ci sta ponendo di fronte problemi inediti per l’umanità, pensiamo che le generazioni future potranno affrontare meglio anche le sfide nel campo dell’economia, del diritto, della scienza se avranno interiorizzato i valori religiosi già a scuola". A difendere il ruolo dell’insegnante di religione è Anita Leonetti docente alla scuola media Bartolena. "Il documento della Cei esprime il valore aggiunto della religione cattolica – dice la prof – il Concilio Vaticano Secondo ha aperto l’orizzonte al dialogo, si parla di una revisione di un atteggiamento a partire dall’ebraismo. I cristiani hanno l’obbligo di dialogare, il cristiano deve essere aperto al mondo. E’ un dovere per il credente avere questo senso di apertura e approfondire le altre religioni con un confronto. Ecco che un docente che approfondisce le radici giudaico ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?